Pages Navigation Menu

Architettura, grafica, design, 3dblog

The Twister Project

Ultima fatica: realizzare un grattacielo formalmente credibile nel giro di una notte!!
Si sfrutta un’idea già utilizzata, la si riveste di una pelle tipicamente “skyscraper”, la si inserisce in un contesto adatto e si scattano foto con inquadrature mirate alla valorizzazione dell’oggetto architettonico.

L’idea  consiste nel realizzare un edificio i cui piani presentano una rotazione di un grado in senso orario uno rispetto all’altro.  Ogni piano, alto 5 metri, è portato da cinque piloni in cemento armato che si snodano per tutta l’altezza dell’edificio incorporando al loro interno i corpi scala e gli ascensori.  Ai cinque piloni – quattro circolari ed uno quadrato – si affiancano quattro cavedi con la duplice funzione strutturale-impiantistica.


Il grattacielo contiene al suo interno la Hall, un centro commerciale, un centro conferenze, un hotel, uffici ed appartamenti.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *